Stampa 3D alleata delle aziende per far conoscere i prodotti innovativi

Non solo comodità e praticità d’uso. Tra i molteplici vantaggi che derivano dall’utilizzo della tecnica di stampa 3D nei processi produttivi, c’è anche la possibilità di massimizzare la qualità del risultato finale. Anche in termini di vendita.
Uno dei numerosi casi di successo che esemplifica al meglio questa opportunità garantita dalle nuove tecniche riguarda una storia legata alla produzione di flussostati.
Ma cos’è un flussostato? Si tratta di un dispositivo a due stati (“aperto” o “chiuso” di un interruttore) che viene utilizzato per il rilevamento di un determinato valore di portata di un fluido.
Un’azienda specializzata nel settore si è rivolta a Solidink per capire quale contributo potesse dare la stampa in 3D nella promozione del proprio innovativo prodotto in lavorazione.
Quando i nostri esperti danno una consulenza ad un’azienda, infatti, prima di tutto effettuano un’analisi per stabilire se l’utilizzo delle stampanti 3D possa contribuire a rendere più competitiva e performante l’azienda stessa.
La nostra conoscenza delle proprietà produttive delle stampanti 3D, unita all’esperienza maturata nel mercato, ci ha insegnato ad analizzare tutte le fasi, oltre a quelle produttive, facenti parte dell’attività di un’azienda.
Nel caso specifico, effettuando ulteriori approfondimenti abbiamo riscontrato che sarebbe potuto risultare utile rivolgere la nostra attenzione proprio sul nuovo flussostato che l’azienda stava producendo, in vista della presentazione all’imminente fiera di settore.
In particolare, ci siamo concentrati su una particolare valvola, che rendeva il flussostato più performante. Abbiamo così realizzato con stampa a resina un prototipo trasparente da esibire, per far capire meglio l’efficacia del nuovo flussometro.
In questo modo, il compratore ha potuto riscontrare direttamente i vantaggi garantiti dal nuovo prodotto. E la vendita è così risultata più competitiva.
Solidink, insomma ancora una volta può dire: risultato ottenuto!

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest

Lascia un commento